Piano di protezione Covid-19

La Fondazione case scout svizzere offre alle associazioni locali di case scout un piano di protezione modello per sedi scout e case per gruppi (nel piano ed a partire da questo punto: case scout).

È ancora necessario un piano di protezione per la vostra casa
La condizione per il noleggio è ancora un piano di protezione. Per questo motivo abbiamo rivisto il nostro concetto di protezione modello e speriamo che vi sia utile.

Ma sottolineiamo anche che il comportamento in casa è responsabilità dei gruppi che affittano la casa. Le associazioni giovanili e le scuole seguono i propri concetti di protezione, che spesso stabiliscono regole più severe di quanto richiederebbe l'uso di una casa scout.

Esiste una grande varietà di case scout, quindi è necessario adattare il piano di protezione alla propria casa a propria discrezione. Non vi è alcuna convalida dei singoli concetti di protezione, né da parte della Confederazione né da parte dei Cantoni.

Risposte alle domande più frequenti (FAQ) aggiornate al 02.11.2020
Per le domande che ci pervengono, abbiamo raccolto le risposte sul nostro sito web.

Se necessario, adattare nuovamente il piano di protezione
La versione attuale del piano riflette la situazione del 2 novembre 2020.

Responsabilità vigenti
I gruppi di inquilini sono responsabili del loro comportamento e delle loro attività. La vostra responsabilità è quella di consegnare la casa in condizioni igienicamente perfette e di consentire il rispetto della distanza e delle norme igieniche nello spazio a disposizione.

Vi siamo grati per il vostro contributo e le vostre reazioni. Cerchiamo anche di rispondere alle vostre domande. Vi preghiamo di contattarci via e-mail.

Disclaimer
La Fondazione Case Scout Svizzere è contenta se questo piano modello rende il vostro lavoro un po' più facile. È stato redatto al meglio delle nostre conoscenze.

Ringraziamenti
Ringraziamo Christoph Buschor / Ülä, Alain Chervet / Spitz, Daniel Décosterd / Cello, Martin Fürst / Cheeky, Christina Germann-Chiari, Svenia Gubler / Ormiga, Rainer Koch / Sherlock, Claudia Jucker / Schlingel, Marc Lombard / Strübi, Martin Steiner / Wiesel, Rolf Steiner / Plato ed il consiglio di amministrazione di Pfadiheim St. Mauritius Dornach per la collaborazione alla documentazione.
Stato attuale: 02.11.2020